Come promesso, il 26 settembre abbiamo radunato la community del #ChiCiAmaCiSegua per raccontare come La Fabbrica dei Mestieri si trasforma dopo la chiusura dello spazio di coworking di Via G. D’Annunzio 5, avvenuta nel luglio scorso. Ci siamo ritrovati, dopo la pausa estiva, presso lo spazio di Meccaniche Ceruti, atelier d’arte e spazio espositivo, ospiti dell’artista Alberto Goglio che per primo ha voluto accogliere l’idea di coworking diffuso proposto da Fabbrica dei Mestieri.

Coworking diffuso

Coworking diffuso per noi significa portare il mondo del coworking, con la sua cammunity e il suo caratteristico modo di FARE RETE, dentro realtà del territorio che pensano di poter trarre beneficio da questa presenza creativa e contaminante. Ospitare le attività della Fabbrica dei Mestieri significa infatti entrare in contatto con persone, competenze e creatività che possono stimolare l’innovazione all’interno della realtà ospitante.

 

In particolare le nostre energie saranno incanalate in due grandi filoni tematici: le idee che diventano progetti e l’inFormazione continua.
Due temi legati da un unico scopo, quello di FARE RETE sul territorio per ampliare le opportunità per i singoli di produrre innovazione e lavoro.

Le idee diventano progetti

Le idee hanno bisogno di essere coltivate, di essere confrontate e discusse, di essere supportate dalla forza del gruppo per trasformarsi in progetti. Hanno bisogno di competenze, di passione, di lavoro e impegno per poter esistere, per essere realizzate.
Il nostro impegno sta nel raccogliere idee che partono dalla community e raccogliere intorno a loro persone che si impegnino per relaizzarle.

Due sono i progetti presentati in questa occasione:

Businewss, il giornale digitale dedicato all’innovazione.
Businewss non vuole essere solo uno strumento digitale di informazione, ma vuole essere un laboratorio esperienziale per tutti coloro che vogliono approcciare, dai vari punti di vista, al mondo dell’editoria digitale. Il progetto prevede la costituzione di un team di risorse dedicate al funzionamento del giornale, ma anche percorsi formativi e laboratori per lo sviluppo delle competenze necessarie.
Per ulteriori informazioni vi lasciamo alla lettura del giornale e del progetto nel suo insieme!

SpazIbridi. 
Da anni stiamo perseguendo l’idea di portare anche a Brescia realtà di spazi ibridi, condivisi, che nel resto dell’Europa si sta velocemente sviluppando. Spazi che diventano luoghi, luoghi di comune interesse per diverse tipologie di utenti che al contempo sfruttano una funzione godendo della presenza di altre.
Il concetto della condivisione degli spazi, della contaminazione e del fare rete, così insito nella modalità del coworking, si amplifica uscendo dal solo campo lavorativo, invadendo anche la sfera privata della vita privata della quotidiana. Ci si lega facilmente anche al tema, ormai così attuale, del recupero degli spazi inutilizzati e di alcune aree critiche delle città.
Anche in questo caso rimandiamo alla lettura del post dedicato!

inFormazione Continua

L’aggiornamento, la conoscenza e l’informazione sono temi pressanti nella realtà di oggi, in cui tenersi al passo con i continui cambiamenti è faticoso ma necessario per mantenere alto il livello della propria professionalità.
Ciò che ci prefiggiamo di fare è proprio questo: offrire un’opportunità per l’aggiornamento continuo sui temi più caldi che riguardano il mondo del lavoro, dedicato sia ai freelance che alle piccole imprese.

Oltre alla formazione più tradizionale abbiamo sperimentato con successo il format che abbiamo chiamato “Pillole”: una formazione veloce, puntuale e continua. Due sono i filoni che intendiamo perseguire con questo metodo:

Pillole di Social Media. 
Insieme a Bianca Ferrari abbiamo costruito questo percorso di aggiornamento continuo, con lo scopo di supportare il miglioramento della strategia social e digital. Principalmente rivolto a free lance e a responsabili della comunicazione, le pillole affronteranno di volta in volta una tematica specifica relativa ad uno dei principali social media utilizzati per il marketing e la comunicazione, personale o aziendale, dando per scontata la conoscenza di base dello strumento presentato.
Per non perdere nessun appuntamento, ti portiamo al nostro calendario!

Innovazione in azienda.
Insieme a Antonio De Bellis abbiamo progettato questo percorso al fine di stimolare l’innovazione nelle piccole e medie imprese, attraverso lo studio e l’approfondimento di best practice internazionali che aiuteranno a scoprire le dinamiche e le strategie innovative che stanno alla base di certi successi. Principalmente rivolto a imprenditori, artigiani e manager, ogni incontro sarà un viaggio alla scoperta dei 10 ambiti in cui è possibile portare positivo cambiamento in azienda. Per non perdere nessun appuntamento, ti portiamo al nostro calendario!